Primo piano

Area stampa

  • solpres

    L’elezione all’unanimità in occasione della decima Assemblea nazionale intitolata quest’anno alla grande figura di Giorgio La Pira. “Un grande riconoscimento per l’intera regione e per l’impegno da sempre profuso nella sensibilizzazione ai temi della pace e dei diritti umani” Continua a leggere

  • solchechi

    Il presidente del consiglio regionale inaugura lo stand delle Marche a Vinitaly 2014. “Turismo, ambiente, cultura ed agricoltura, quattro ‘ingredienti’ per rendere vincente la nostra regione nel mercato internazionale” Continua a leggere

  • IMG_00000579_hdr

    Da Europa nuove idee per l’Europa del futuro

    “L’Europa ha bisogno di persone che hanno una capacità di visione ampia e profondamente legata al territorio. L’Europa vera è quella che non può esaurirsi nell’unione monetaria e necessità sempre di più di nuove e giovani idee. La crisi attuale può vedere una possibilità di uscita proprio nell’Europa. C’è bisogno di volontà e confronto che proprio in questi tre giorni si sono sviluppati tra di voi. Avete dato l’idea del cambiamento che può partire proprio da voi. Le pubbliche amministrazioni devono saper leggere oltre il quotidiano. Il nostro Paese ha troppe fragilità interne dal debito pubblico alle infrastrutture e in questo quadro se non ci dovessimo affidare ai giovani dovremmo essere veramente preoccupati” Così il Presidente dell’Assemblea legislativa delle Marche, Vittoriano Solazzi, nella mattina di oggi (29 settembre) si è rivolto ai giovani amministratori e imprenditori ha chiuso le tre giornate della Scuola di Alta formazione Europea per giovani amministratori e imprenditori del Consiglio regionale. Continua a leggere

  • DSC_0077

    Solazzi presenta VERDICCHIO D’ORO, LA XVIII EDIZIONE

    Domenica a Staffolo la manifestazione di cultura enogastronomica. Premiati Castellucci, Di Francisca e Uliassi. Solazzi:”Nonostante la crisi economica il comparto dei vini è in continua crescita”.
    “Nelle Marche la cultura enogastronomica è importante non solo perché porta alla ribalta le nostre eccellenze, ma anche perché appoggia in modo significativo uno dei comparti maggiormente in crescita come quello dei vini. Un’iniziativa che resiste nel tempo non può che ricevere l’apprezzamento ed il sostegno dell’Assemblea legislativa.”
    Continua a leggere